Assofluid
Associazione Italiana dei Costruttori ed Operatori del Settore Oleoidraulico e Pneumatico

Circ. n. 25/19 - Convocazione assemblea Federtec - Bologna, 26 giugno 2019

Assofluid

Egregio Associato,


è un piacere informarLa che la prima Assemblea Ordinaria FEDERTEC si terrà il prossimo 26 giugno a Bologna presso Palazzo Re Enzo.


A partire dalle 13.30, le Aziende Associate sono attese per la registrazione e un Welcome Coffee che precederanno le Assemblee ASSIOT-ASSOFLUID convocate dalle ore 14.00 per  l’adozione del Regolamento Organizzativo delle Associazioni di Settore aderenti a FEDERTEC, qui allegato.


A seguire si terrà l’Assemblea FEDERTEC che eleggerà il Presidente, il Consiglio Generale e tutte le cariche che guideranno l’Associazione nei prossimi anni.


Conclusa la parte privata, ci raggiungeranno gli ospiti dell’Assemblea pubblica durante la quale ci confronteremo sul valore aggiunto dell’“Ecosistema di FEDERTEC”. Concluderà la parte dedicata ai lavori l’intervento del neo eletto Presidente FEDERTEC cui farà seguito il momento conviviale dell’aperitivo e della cena di gala.


Il nostro augurio è, ovviamente, che Lei possa partecipare di persona, anche perché la giornata sarà ricca di iniziative interessanti, tuttavia, nel caso impegni già in agenda glielo impedissero, Le ricordiamo la possibilità di delegare un’altra Azienda Associata.


In allegato trova le convocazioni con tutti i dettagli necessari per partecipare, oltre alle indicazioni per raggiungere Palazzo Re Enzo. Nel caso necessitasse del pernottamento, La invitiamo a contattare la Segreteria che sarà lieta di supportarLa anche in relazione alla possibile difficoltà di prenotazione per gli hotel del centro, dovuta al contemporaneo svolgimento di un evento culturale.


Nel rimanere a Sua disposizione per ogni necessità, La informiamo che sarà nostra cura trasmetterLe, appena disponibile,  il programma definitivo dell’Assemblea pubblica.


Nell’attesa di incontrarLa il prossimo 26 giugno a Bologna l’occasione ci è gradita per porgerLe i nostri più cordiali saluti.